macchina utensile

SOITAAB PLASMA NOVA

Categoria:

Descrizione prodotto

macchina

 

Plasma NOVA è l’unica soluzione di macchina sul mercato che integra molteplici tecnologie e funzionalità per far fronte alle più complesse esigenze produttive. Questa macchina può permettere in unico set-up il completamento di diverse complesse operazioni ottimizzando così il ciclo produttivo. Versatile e con ampia possibilità di applicazioni, è progettata per il taglio di materiali ferrosi, inossidabili e alluminio. Particolarmente indicata per il taglio di medi-grandi spessori ed elevate esigenze di produttività, può essere equipaggiata con una vasta gamma di accessori che fanno della plasma NOVA una macchina Hi-Tech all’avanguardia. La struttura della macchina è progettata per massimizzare le performance operative anche nelle condizioni di lavoro più gravose. La precisione dei posizionanti è garantita dalla doppia motorizzazione brushless longitudinale con controllo in asse gantry, dalle guide lineari rettificate con doppio pattino a ricircolo di sfere e pignoni e cremagliere e a denti elicoidali con profilo rivolto verso il basso. Particolare attenzione è stata dedicata alla protezione di tutte le guide e al rispetto delle normative di sicurezza rendendo la Plasma Nova la macchina più sicura in assoluto. Plasma NOVA 1 2 1) Telaio 2) Anticollisione 3) Cassetto estraibile 1) Frame 2) Torch breackaway 3) Extractable scrap container Caratteristiche principali Il basamento: realizzato in struttura tubolare, elettrosaldato in un unico pezzo e lavorato con centri di lavoro ad elevatissima precisione con un solo piazzamento del pezzo grazie alla disponibilità di fresa alesatrice a CNC di dimensioni 5 mt x 20 mt. La trave (Portale): realizzato in carpenteria elettrosaldata. Questo elemento è stato progettato opportunamente per l’applicazione dei diversi carrelli aventi differenti tecnologie e disponibili in opzione con la NOVA. Il banco di taglio: il banco di taglio fa parte integrante del sistema. Esso è completamente indipendente dalla struttura della macchina ed è diviso in settori per l’aspirazione parzializzata dei fumi nella zona esclusivamente interessata dal taglio. La parzializzazione è automatica e viene attivata dal Controllo numerico attraverso il movimento stesso della macchina. Le scorie saranno raccolte attraverso dei cassetti all’interno del banco , estraibili da un lato. Il carrello plasma trasversale: l’asse Z verticale del carrello è controllato dal CN. Durante il taglio, il controllo automatico dell’altezza costante viene assicurato dalla lettura della tensione dell’arco (AVC). Il posizionamento automatico iniziale avviene tramite il dispositivo TAG, ossia il contatto Ohmico oppure tramite il contatto meccanico a seconda dello spessore del materiale. L’anticollisione della torcia avviene tramite un dispositivo magnetico. Il controllo numerico: S.H.M.I – Soitaab Human Machine Interface (touch screen) per un uso intuitivo e user friendly del controllo numerico. Optional: • Testa stellare di foratura e maschiatura • Carrello ossitaglio – ( max n° 1) • T.C.T. – Tubocut taglio tubi • Estensione laterale del portale (cantilever) • Carrello per taglio plasma a smusso • Cambio pallet in automatico • Puntatore laser per allineamento automatico della lamiera